ZONA COVO: Anticipazioni sul colore di Inter-Napoli

Oggi vi diamo una notizia bomba:
abbiamo deciso di esporre la coreografia del Derby passato, quello che verrà ricordato come il più triste della storia, proprio la partita prima del Derby di ritorno.

In tanti si chiedevano (e ci hanno chiesto) che fine avrebbe fatto quella coreografia ed ecco a voi la risposta: INTER-napoli. Motivi particolari? Forse si… Forse no…
Forse è la sola voglia di esporre un’imponente coreografia che ci aveva portato via cosi tanto tempo per realizzarla.
Forse, vista la dimensione (a questo punto possiamo già confessarvi che sarà di due anelli), dobbiamo fare spazio in magazzino per riporre il materiale della coreografia del prossimo derby fuori casa per la quale siamo già ovviamente al lavoro… O forse è il contenuto della coreografia l’importante… (No, scusate ma questo non ve lo sveliamo come da prassi accade)

[…]

Come al solito troverete sui seggiolini i foglietti di spiegazione della coreografia. Sarà importante che seguiate alla lettera tutto quello che c’è scritto. Sarà fondamentale la collaborazione di ognuno di voi. Attenzione, voglia, sincronismo e rispetto dei 3 mesi di lavori che c’eravamo sparati noi ragazzi del Covo con tanto amore e dedizione.

Contiamo su di voi gente.
Riempite la Nord e collaborate.


Cose che non vorresti mai leggere

"L’Inter ha iniziato i preparativi per la festa di addio dedicata a capitan Zanetti, il 10 maggio con la Lazio, quando sarà pure testato il programma di intrattenimento per i tifosi che caratterizzerà la prossima stagione"

La notizia è apparsa su TuttoSport, che solitamente ha l’affidabilità di una veggente del Luna Park, eppure mi sa che stavolta c’hanno preso.
Che questo fosse l’ultimo anno di calcio giocato per Zanetti lo sapevamo tutti, inutile fingerci sorpresi. Però mi rode comunque il culo all’idea che mancano solo 3 partite all’ultima in casa del Capitano, avrei voluto non dover mai leggere la data del suo ritiro.
Naturalmente rimarrà in Società, quindi non si può proprio considerare un addio, eppure sento la tristezza che mi striscia su per la schiena.


Rolando gol (48’)


jabiiir ha risposto al tuo post “INTER 20-man squad v parma”

Hey grazie, adoro un casino seguirti!!

:) Grazie a te!


parma 0 - 2 INTER [FT]

HAAAA SEGNATO PER NOOOI
COOON IL NUMERO 35

ROOOOLANDOOOOOOOO!!!!

image

HAAAA SEGNATO PER NOOOI
COOON IL NUMERO 13
FREEEDY GUAAARIIN!!!!

image

E’ la seconda vittoria in trasferta a reti inviolate, ma soprattutto è una vittoria che ci distanzia di 5 punti sia dal Parma che dal bbilan. (Non voglio parlare di EL perchè abbiamo delle partite pese da affrontare e temo di tirarmi la sfiga addosso.)

Non so più cosa dire di Handanovic: oggi questo sant’uomo ha parato il suo secondo rigore consecutivo. Mi fa sentire talmente sicura che gli affiderei la vita del mio gatto senza pensarci due volte. Sarebbe carino vederlo gioire per le prodezze dimostrate in campo, invece nelle interviste fa sempre il timidone, quello che si stupisce dello stupore altrui  - perchè in fondo il suo mestiere è parare, quindi non c’è nulla di cui congratularsi. Ma vabbè, i pupazzi di neve seguono la loro logica, a me basta che continui a salvarci come ha fatto fin’ora. Capitan Cambiasso era elettrico al punto di sembrare strafatto di Redbull, ma ha fatto un partitone IMPECCABILE! Avrebbe ampiamente meritato di segnare almeno un gol, magari quello che il palo prima e il polpaccio di Mirante poi gli negano per puro caso. Quando si dice la sfiga. Il signor Rolando, con estrema nonchalance, dopo essersi guadagnato un posto in difesa si leva anche lo sfizio di segnare il suo quarto gol (nonchè aumentare il numero di gol segnati dai nostri difensori, ora a quota 15). Guaro entra e segna, ma soprattutto tira in direzione della porta anzichè puntando verso Giove, il che non è poco. Anche se meno incisivo delle altre volte, ho apprezzato  Kovacic per i suoi recuperi e il salvataggio provvidenziale; sempre di elevata qualità la prestazione di Palacio

Ma ora passiamo alle note dolenti. L’Inter aveva 8 giocatori in diffida (sarebbero 9, ma JJ non lo conto perchè è infortunato) dei quali 5 in campo al Tardini. Arrivano due gialli, uno a Samuel in occasione del rigore e un altro a Rolando per il fallo su Fantantonio, il che significa che saranno fuori per la prossima sfida, tutt’altro che in discesa, contro il Napoli. In compenso tornerà Ranocchia, che ha visto Parma-Inter dal divano di casa sua per somma di ammonizioni.

E per concludere, anche se non c’entra nulla con l’Inter, auguro a tutti i miei followers buone feste (e buone uova di Pasqua).


parma - INTER line up

                                    Handanovic
                    Campagnaro, Samuel, Rolando
D’Ambrosio, Hernanes, Cambiasso, Kovacic, Nagatomo
                                   Palacio, Icardi


INTER 20-man squad v parma

Goalkeepers: 1 Samir Handanovic, 30 Juan Pablo Carrizo, 12 Luca Castellazzi

Defenders: 4 Javier Zanetti, 6 Marco Andreolli, 14 Hugo Campagnaro, 25 Walter Samuel, 33 Danilo D’Ambrosio, 35 Rolando, 55 Yuto Nagatomo

Midfielders: 10 Mateo Kovacic, 13 Fredy Guarin, 17 Zdravko Kuzmanovic, 19 Esteban Cambiasso, 21 Saphir Taider, 88 Hernanes

Forwards: 8 Rodrigo Palacio, 9 Mauro Icardi, 20 Ruben Botta, 22 Diego Milito.


public-image-limited ha risposto al tuo post “È stupendo il tuo blog, complimenti. Fino alla fine forza Inter!🏆⚫️🔵❤️”

Abbracci milanisti anche. ::trollface::

… sai benissimo che i tuoi abbracci non li rifiuterei mai, manco se fossero abbracci gobbi!
(Scusa se ho distrutto la tua speranza di farmi smadonnare ghghgh )


chiaraionta24 escreveu:
È stupendo il tuo blog, complimenti. Fino alla fine forza Inter!🏆⚫️🔵❤️

Fuckyeah, questo dev’essere il mese Spread Love!!!

Grazie mille, sei molto gentile :D Un abbraccione nerazzurro



Foto imbarazzante di Aprile: it’s Rodeo Time!

- * to MFusco89 *